Scommesse Nations League: su William Hill Inghilterra (2,50) favorita sull’Italia (2,80) nella sfida di San Siro

Le prossime 2 gare di Nations League saranno un altro passo importante per Mancini che, vista la penuria di uomini a disposizione, sta lavorando a un nuovo modulo da sperimentare. Il bookmaker, inoltre, offre le nuove “scommesse Combo” sui principali avvenimenti calcistici per giocate esclusive!

Venerdì sera a San Siro andrà in scena la prima partita, quella contro l’Inghilterra (2.50), nella quale il CT italiano ha deciso di portare una Nazionale con meno giovani e meno prime volte, ma che abbia comunque le qualità e la voglia di vincere il Gruppo 3 della Nations League per accedere alle Final Four del prossimo giugno. 2 vittorie su 2, questo l’obiettivo degli Azzurri dopo la brutta sconfitte per 5-2 con la Germania. I precedenti parlano di 2 squadre in perfetto equilibrio: i loro ultimi 4 incontri sono terminati in pareggio, compresa la finale di Euro 2020, decisa poi ai calci di rigore, e anche il prossimo match si prospetta bilanciato. Sebbene gli inglesi siamo già praticamente fuori dai giochi, giocheranno per evitare la 2° fascia e daranno filo da torcere all’Italia (2.80).

Gli 11 di Mancini non partono da favoriti per la vittoria del match, ma un cambio di formazione e di gioco potrebbe portare quel pizzico di copertura in più in fase di non possesso. Durante gli allenamenti di Coverciano, infatti, il CT ha provato il solito modulo, ma anche il 3-5-2, testando quella che potrebbe essere la formazione titolare di venerdì sera, con Toloi, Bonucci e Bastoni in difesa, e Raspadori e Immobile davanti. Il bomber della Lazio non gioca con la maglia della Nazionale dal 24 marzo scorso per problemi alla caviglia, ma con i Biancocelesti ha già portato a casa 5 reti e 4 assist, per questo Mancini si affiderà proprio a Immobile, che gli esperti di William Hill segnalano come possibile primo marcatore con una quota maggiorata a 6.00.

Cambi a centrocampo attesi anche nella formazione dei Tre Leoni: dopo le 4 partite senza vittoria e un ultimo posto nel girone, Southgate potrebbe abbandonare la sua difesa a 4 uomini, tornando a 3 difensori, mentre per l’attacco punterà su Tammy Abraham, che in Serie A sta facendo molto bene con la Roma, ed è indicato come possibile primo marcatore dagli esperti di William Hill con una quota maggiorata di 3.20. lp/AGIMEG

[#item_full_content]